Arcelormittal Usb evidenzia lamiere usurate

Il sindacato chiede l'intervento dello Spesal per il reparto Decatreno 1 e Decatreno 2

0
77
ArcelorMittal Taranto

TARANTO Arcelormittal : nel reparto Decatreno 1 e Decatreno 2, l’Unione Sindacale di Base ha evidenziato criticità nelle lamiere, che sarebbero usurate.

Si tratta di lamiere di copertura, che si usano all’interno del capannone. Ora, la situazione secondo L’Usb sarebbe nota da tempo. Infatti, ci sono teli di contenimento che non dovrebbero esserci.

Quindi, si tratta della zona del polo siderurgico dove ci sono le vasche di acido. Quindi, la situazione non è da sottovalutare, proprio per i rischi legati alle sostanze presenti. Non sarebbe, però, la prima volta che si fa presente il problema.

Infatti, per anni si è parlato di questa situazione e dell’usura delle lamiere, ma non si è mai fatto nulla. Almeno, così evidenzierebbe l’ultima ispezione dell’RLS Vincenzo Mercurio, che l’ha fatta da parte del sindacato.

In più, i controlli passati sembrano esserci dai documenti. Infatti, Arcelormittal incarica ditte terze per lo svolgimento di queste ispezioni. Quindi, ora l’Usb si ritiene preoccupato per la situazione e chiede l’intervento dello Spesal.

Infatti, il rischio è che frammenti di queste lamiere cadano, magari causando gravi danni a chi lavora in questa area. Compito dello Spesal sarebbe, quindi, quello di fare una propria ispezione e di garantire l’avvio dei lavori in questa parte del polo siderurgico.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui