Arcelormittal: vertici dalla Regione Puglia

Dopo aver ascoltato i sindacati la settimana scorsa, ora la Regione vuole sentire cos'ha da dire la multinazionale

0
71
ArcelorMittal Taranto

TARANTO Arcelormittal : il 22 giugno alle ore 12.00, i vertici di Arcelormittal Italia sono stati convocati dalla Regione Puglia per ulteriori chiarimenti sul piano industriale.

La commissione consiliare, voluta da Gianni Liviano, vuole fare chiarezza sulle Arcelormittal notizie degli ultimi tempi e come vuole lavorare nel territorio jonico.

ArcelorMittal non può continuare a giocare con il territorio ionico e deve fare chiarezza sui suoi comportamenti e sulle sue decisioni”.

Così ha spiegato Liviano. Alla commissione sono andati il responsabile delle Risorse Umane, Arturo Ferrucci, e il presidente della Camera di Commercio di Taranto, Luigi Sportelli. Infatti, l’amministratore delegato Lucia Morselli non è potuta intervenire e ha chiamato Ferrucci al suo posto.

La commissione è stata presieduta da Pentassuglia. Per Liviano, l’audizione era necessaria per capire. Infatti, da Arcelormittal news non buone per i lavoratori. Il nuovo piano presentato al Governo prevede tantissimi esuberi.

Quindi, per Liviano si tratta di “troppi” esuberi. In più, le dichiarazioni che la società franco-indiana ha fatto a Porta a Porta avrebbero esasperato gli animi. Quindi, hanno generato polemiche per Liviano.

L’incontro si svolge dopo che lo stesso Michele Emiliano, con l’assessore allo Sviluppo Economico Mino Borraccino, avevano ascoltato i sindacati regionali per fare il punto della situazione all’ex Ilva.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui