Ilva di Taranto incontra le OOSS su utilizzo dei Cigs per attività di bonifica

Nella giornata di ieri si sono incontrate le associazioni di categoria con Ilva in amm.ne straordinaria per discutere un programma formativo destinato ai lavoratori posti in cassa integrazione.

0
419
Ilva di Taranto incontra le OOSS su utilizzo dei Cigs per attività di bonifica

TARANTO – Con un incontro tra Ilva in Amministrazione Straordinaria e le Organizzazioni Sindacali territoriali UILM, FIM, FIOM, USB, UGL, si è discusso dell’inserimento lavorativo dei dipendenti posti in Cigs.

In conformità con l’accordo siglato il 6 settembre 2018, si intende inserire i lavoratori in questione nelle attività di bonifica della Gestione commissariale.

Illustrate a Taranto attività operative di bonifica.

Si è discusso riguardo le attività operative di bonifica che riguarderanno la gestione dei rifiuti, i lavori di messa in sicurezza, analisi del suolo e del sottosuolo e altro ancora.

E’ stato messo a punta un programma che prevede la Formazione del personale in Cigs con specifici interventi di riqualificazione e sostegno professionale.

Per raggiungere questo obiettivo, si è ritenuto opportuno utilizzare le risorse di Fondimpresa e coinvolgere la Regione Puglia. Destinatari della formazione saranno i lavoratori in Cigs.

In questo modo, ci si augura che presto questa categoria di lavoratori possa riprendere il proprio posto in azienda.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui