TARANTO – Buone prospettive di sviluppo economico nel settore della moda, ma anche turistico e food & beverage, grazie alla collaborazione con una fra le città più industrializzate della Cina.

Nei giorni scorsi, il presidente della sezione Moda, Tessile e Abbigliamento di Confindustria Puglia e Taranto, ha fatto visita in Cina, al presidente Xiaodong Gao, per un meeting con i vertici delle associazioni industriali.

Comunica che il 19 maggio ci sarà un nuovo incontro, nella provincia cinese dello Jiangsu.

La scorsa volta, l’incontro ha fatto ben sperare in un’interessante collaborazione tra Taranto e la Puglia con la Provincia dello Jiangsu, per opportunità di sviluppo commerciale.

I settori sono diversi e vanno da quello della moda, al turismo, per arrivare fino al food & beverage.

Non solo, perché si vuole organizzare un programma di voli charter, facilitando così l’afflusso turistico anche fra le due regioni.

Toma di Confindustria intende tornare in Cina, in occasione della “Suzhou Design & Fashion Week” che si terrà in maggio.