Confindustria, Boccia: sbagliato spaventare investitori

Il presidente di Confindustria Boccia afferma: sbagliato spaventare gli investitori, come Arcelor Mittal, solo in un paese come questo può essere oggetto di dibattito.

0
84

TARANTO – Il presidente della Confindustria Vincenzo Bozza commenta ciò che è avvenuto con il Decreto Crescita e ArcelorMittal. Il presidente afferma: abbiamo avuto la fortuna di trovare un’investitore in una zona del paese importante per il mezzogiorno a Taranto, che si sta impegnando a mettere apposto sia in chiave ambientale sia economica l’industria e noi non solo lo spaventiamo ma lo arrestiamo pure.

Boccia durante un incontro con i giornalisti prima dell’assemblea con l’associazione degli industriali e di Federmeccanica, che si sta tenendo nello stabilimento di ArceloMittal, si riferisce con queste parole al Decreto Crescita. Continua affermando: nei paesi esteri quando giunge un investitore si mettono i tappeti rossi, qui invece diamo e creiamo solo incertezze. Io spero che il buon senso possa prevalere, altrimenti anche il nostro rapporto con il governo sarà difficile.