Contratto Istituzionale di Sviluppo per Taranto: 4 milioni per Massafra

Ottime notizie dal vertice convocato in Prefettura alla presenza del presidente Giuseppe Conte

0
44
Contratto Istituzionale di Sviluppo per Taranto

MASSAFRA – Nella mattinata del 12 ottobre, il sindaco di Massafra ha partecipato ad un importantissimo tavolo istituzionale convocato in prefettura a Taranto.

Protagonista del vertice al quale era presente il presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte accompagnato da diversi ministri il CIS ovvero il Contratto Istituzionale di Sviluppo per Taranto.

Questo documento è un accordo di programma che prevede l’arrivo di cospicui finanziamenti dal governo per sostenere Taranto e l’area di crisi.

Com’è andato l’incontro per Massafra lo racconta il sindaco Quarto con un post pubblicato sul suo profili Facebook istituzionale: «4 milioni di euro nell’agenda del Governo per il Comune di Massafra‼! – Ha annunciato – Stamattina in Prefettura, il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte e una nutrita schiera di Ministri della Repubblica hanno mostrato concreta attenzione al nostro capoluogo e ai Comuni dell’Area di Crisi (Massafra, Crispiano, Statte e Montemesola).

Il Tavolo Istituzionale ha segnato un significativo passo in avanti nello stato di avanzamento dei tanti progetti del Contratto Istituzionale di Sviluppo (CIS) per Taranto.

In particolare per Massafra è stato sottoscritto il protocollo che trasferirà:

  • € 2.350.000 per il restauro e la rifunzionalizzazione del Convento di San Benedetto, che potrà recuperare la sua originaria vocazione di luogo di conforto e di sostegno delle fragilità sociali;
  • € 100.000 per il potenziamento nel Quartiere Gesù Bambino delle attività di sportello sociale e mensa sociale;
  • € 1.550.000 per il recupero e la rifunzionalizzazione di immobili in stato di abbandono e degrado nel centro storico.

l Tavolo Istituzionale assegna al Comune 3 anni per portare interamente a compimento tutti i progetti finanziati, ma la nostra ambizione è terminare ogni intervento molto prima per offrire sostegno concreto alle famiglie con maggiori difficoltà.»

Insomma ben quattro milioni di euro per Massafra dal governo consentiranno di migliorare la città sostenendo le persone più deboli e bisognose.

Marella Eloisia Orlando

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui