Coronavirus, incontro di Conte con le opposizioni per un decreto per la liquidità alle imprese

Serve un decreto per la liquidità alle imprese, l’incontro di Conte con le opposizioni ha avuto questo come tema centrale.

0
78
giuseppe conte

In piena emergenza Coronavirus serve un decreto per la liquidità alle imprese. L’incontro di Conte con le opposizioni ha avuto questo come tema centrale. Il confronto è durato due ore ed è stato ricco di botta e risposta tra il premier e i leader dell’opposizione Antonio Tajiani, Matteo Salvini e Giorgia Meloni. I tre leader sono tornati a Palazzo Chigi stamattina dopo un incontro avvenuto la settimana scorsa. L’incontro è stato organizzato per mettere a punto il decreto di aprile da 30 miliardi di euro, necessario per rilanciare l’economia.

Decreto per la liquidità alle imprese

Nonostante ci siano state le buone intenzioni tuttavia le distanze rimangono tra il governo e le opposizioni.  Il premier Conte ha fatto un quadro economico generale e ha proposto una riunione più frequente fra maggioranza-opposizione, in maniera tale da favorire un confronto e raggiungere una maggiore condivisione sulle proposte. Il tema centrale di questo incontro era quello di preparare un decreto per la liquidità alle imprese da adottare subito, contenente misure urgenti per dare ossigeno a tutti. I leader del centrodestra non sono rimasti però soddisfatti dell’incontro.

Subito mille euro sul conto dei bisognosi

Salvini ha ribadito che mancano mascherine e ossigeno e che migliaia di persone nelle case di riposo sono in difficoltà. Inoltre, il sito dell’Inps per i 600 euro è andato in tilt, non ci sono certezze su quando verrà erogata la cassa integrazione, molte rate dei mutui sono state incassate dalle banche e altre cose che non hanno permesso agli italiani di vivere al meglio questa emergenza. Anche Giorgia Meloni ha usato toni alti e ha ribadito che i soldi devono essere accreditati sui conti degli italiani. La proposta di Fdi è di accreditare 1000 euro sul conto dei bisognosi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui