MARTINA FRANCA – Il 26 maggio si andrà a votare per le elezioni europee e le istanze per coloro che desiderano esercitare l’incarico di scrutatore dovranno pervenire le le ore 12:00 del 17 aprile.

Ottima opportunità per i giovani e anche per i disoccupati di poter svolgere il servizio di scrutatore dietro compenso.

Lo comunica l’amministrazione del comune di Martina Franca  che le domande dovranno pervenire per posta elettronica all’indirizzo:

protocollo.comunemartinafranca@pe.rupar.puglia.it oppure presentando la documentazione presso Palazzo Ducale.

Possono partecipare:

  • Coloro che sono iscritti nell’albo degli scrutatori;
  • Gli iscritti nelle liste di collocamento;
  • Coloro che non percepiscono reddito individuale;
  • Gli studenti anche se non iscritti al collocamento;
  • Residenti a Martina Franca.