Ente Bilaterale Agricolo incontra Prefetto Taranto

Obiettivo ottenere strategie di produzione con il CoVid-19 in corso

0
154
ente bilaterale agricolo
Riconoscimento editoriale: FelixMittermeier / Pixabay.com

TARANTO – L’Ente Bilaterale Agricolo ha incontrato il Prefetto Demetrio Martino. All’incontro erano presenti anche:

  • Confederazione Italiana Agricoltori,
  • Coldiretti,
  • Confagricoltura,
  • Copagri,
  • rappresentanti delle Organizzazioni sindacali del comparto.

L’obiettivo è capire come produrre nonostante l’emergenza CoVid-19. I problemi rappresentati dal comparto sono:

  • mancanza di personale;
  • preoccupazione per il raccolto;
  • difficoltà per l’approvvigionamento idrico.

In più, prosegue, purtroppo, il problema della Xylella Fastidiosa. Il prefetto Martino ha quindi chiesto all’Ente Bilaterale Agricolo e agli altri enti coinvolti di incontrarsi un’altra volta per fare un protocollo d’intesa.

L’obiettivo, infatti, è presentare al Governo una proposta comune, sulla scia di quanto fatto nel decreto del 14 marzo. In più, il Prefetto ha promesso controlli più serrati contro il caporalato.

Infine, ha ricordato che la Regione Puglia ha messo a disposizione dei bandi per la difficoltà del comparto. Per chi, invece, usa l’agricoltura come hobby, il Prefetto ha chiesto di inviare una mail al Comune di residenza.

Così, il Comune saprà che quella persona ha un terreno e deve curarlo tale giorno. Così si evitano le multe per chi va a curare il proprio terreno.

Quindi, si attende un secondo appuntamento con l’Ente Bilaterale Agricolo e gli altri enti presenti a questo incontro.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui