Ex Ilva: proroga della cassa integrazione per 5 settimane

La proroga partirà il prossimo 1° giugno per tutti gli operai già in cassa integrazione

0
118
ArcelorMittal

TARANTO Ex Ilva: Arcelormittal ha disposto una proroga della cassa integrazione almeno di 5 settimane.

La proroga partirà dal 1° giugno 2020 e proseguirà per le settimane successive. La motivazione, però, resta la minaccia economica del CoVid-19. Infatti, secondo la società franco-indiana, la produzione si è ridotta, quindi la società si trova costretta a prendere la decisione.

La notizia sull’ex Ilva è arrivata ai sindacati e a Confindustria Taranto tramite una comunicazione. Nel frattempo, il ministro Patuanelli ha fatto sapere di stare aspettando un piano industriale concreto da Arcelormittal entro il prossimo 5 giugno.

L’annuncio è arrivato in Aula, dove Patuanelli doveva rendicontare sulle vertenze sul territorio italiano, tra cui anche quella del polo siderurgico jonico.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui