Inail: nuove tariffe per i premi autoliquidazione

L'Inail fa il punto a Taranto

inail
Riconoscimento editoriale: Steve Buissinne / Pixabay.com

TARANTO – L’Inail terrà un incontro di formazione a Taranto per consulenti del lavoro e aziende per le nuove tariffe per l’autoliquidazione.

Si tratta di nuove tariffe per le tutele assicurative per i dipendenti. Infatti, queste novità si applicheranno sia agli infortuni sul lavoro sia per malattia professionale del dipendente.

La nuova normativa risale al 27 febbraio 2019, ma solo a febbraio 2020 la legge avrà totale attuazione. Quindi, l’Inail ha spiegato cosa fare in queste situazioni e quali sono i costi da applicare.

Infatti, i premi si calcolano in base al reddito percepito nel 2019. L’incontro si terrà il 27 gennaio 2020 con la collaborazione del Consiglio provinciale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro di Taranto.

Inail: “Nuova tariffa dei premi autoliquidazione”

L’incontro si terrà presso la “Sala Caffio” del Centro Eventi Educativi, in piazza Santa Rita a Taranto. I consulenti del lavoro potranno far valere la partecipazione nell’ambito dei crediti formativi obbligatori per la professione.

Tra i relatori all’incontro Inail, ci saranno:

  • Vincenzo Mazzeo, Direttore Inail Taranto;
  • Giovanni Prudenzano, presidente del Consiglio provinciale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro di Taranto;
  • Stefano Ricco;
  • Francesco Papa.

Oltre ai premi di autoliquidazione, si parlerà anche del nuovo sistema di oscillazione del tasso e le novità premio per premio.

L’incontro rientra tra le attività formative che l’ente pubblico mette periodicamente a disposizione sia dei professionisti, sia dei semplici cittadini.