Leonardo Grottaglie: ripresa produttiva dal 20 ottobre

La ripresa produttiva del sito di Leonardo a Grottaglie per la realizzazione dei Boeing avverrà verso il 20 ottobre, secondo quanto comunicato dai sindacati.

stabilimento leonardo grottaglie

GROTTAGLIE – Secondo quanto comunicato alla RSU dello stabilimento da parte di Leonardo Grottaglie, e dal responsabile HR è in programma la ripresa produttiva del sito dal 20 ottobre, mentre gli altri reparti potranno ripartire dal 10. 

Secondo quanto riportato dalle sigle sindacali di Fiom e Uilm, lo slittamento e l’aumento del vuoto lavoro, è la conseguenza dello stop imposto da parte di Boeing alle spedizioni da parte dei fornitori fino al 26 ottobre, dalla pianificazione di 36 giorni del fermo di produzione.

Fiom CGIL ha commentato: nel corso delle prossime settimane verrà definito il processo di assessment e i lavoratori interessati saranno richiamati in base ai piani produttivi da parte degli enti di destinazione. A seguito dell’incontro della prossima settimana, bisognerà incontrare anche i lavoratori al fine di proseguire il percorso deciso nel corso delle assemblee.

Il comunicato della Uilm ha affermato invece: ad oggi abbiamo schedulato tra le 8 e 10 serie in meno fino alla fine dell’anno. Il numero definitivo si avrà nel mese di ottobre con un piano di Z53. Ecco perché le attività produttive del sito di Grottaglie riprenderanno a partire dal 20 ottobre, mentre alcune funzioni e reparti partiranno prime in base alle esigenze tecniche e organizzative.