Martina Franca. Trony chiude e si va tutti a casa

I lavoratori impiegati in tutti i punti vendita della Trony distribuiti nel territorio rischiano il posto di lavoro. Si rischia di peggiorare la situazione economica già da tempo difficile.

0
641
martina franca

Oggi alle 10,30 si terrà un sit-in a Gallipoli, organizzato dal sindacato Uiltucs per discutere la grave situazione che lascerà senza lavoro moltissime famiglie della Puglia.

È ufficialmente fallita infatti la società DPS che gestisce la Trony, uno dei marchi più famosi in Italia per la vendita al dettaglio di elettrodomestici, hi-fi e prodotti di telefonia.

Sono diversi i punti vendita distribuiti in tutta Italia e in particolare nel territorio pugliese. Da sabato scorso tutti i negozi della catena sono chiusi e ora si spera che la società venga assorbita.
Carmela Tarantini e Antonio Arcadio rispettivamente segretario generale Fisascat Cisl Lecce e Fisascat Cisl Puglia ci confermano che la sperata cessione all’azienda Vertex Srl, per scongiurare la chiusura dei punti vendita, non si è concretizzata.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui