Porto: Yilport commissiona a società finlandese

La notizia arriva direttamente dalla Holding

0
98
Yilport, Taranto

TARANTO Porto, Yilport invia commessa revamping gru ad azienda finlandese.

La società turca Yilport Holding ha commissionato all’azienda finlandese Konecranes i lavori di manutenzione e rinnovamento di 23 mezzi di sollevamento per la banchina del container terminal al Molo Polisettoriale del porto di Taranto.

Il tutto rientra nelle attività propedeutiche all’insediamento ed allo start-up del progetto San Cataldo Container Terminal. Sono state completate le fasi di valutazione degli interventi di revamping da effettuare sulle gru portuali già installate sul molo e sono state organizzate le prime attività di manutenzione.

La commessa all’azienda finlandese riguarda 7 gru ship-to-shore e 16 gru a portale RMG su rotaia attualmente inattive. Konecranes avvierà le attività nel corso di questo mese per poi completare la ristrutturazione di tutti i mezzi del porto su rotaia entro la fine del 2020.

La scorsa settimana sono iniziate le selezioni dei lavoratori ex Tct, da traghettare nel San Cataldo Continer Terminal, la società controllata dalla holding turca Yilport.

Infatti, le prime selezioni hanno riguardato i lavoratori addetti alla manutenzione per il revamping delle gru. I lavoratori che si occuperanno anche delle operazioni di valutazione degli interventi. Questi sono da fare sulle istallazioni, impianti e palazzine presenti i cui interventi inizieranno a valle della ufficiale presa in carico delle aree.

Anche i lavoratori saranno impiegati nel settore operativo delle attività del Molo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui