Taranto: Altoforno 2 ok a proroga dal Tribunale

Arriva la proroga come richiesto dagli avvocati dell'amministrazione straordinario Ilva, per i lavori su Afo2.

0
93
Taranto, ArcelorMittal, ilva

TARANTO – Concessa una nuova proroga all’uso dell’Altoforno 2 da parte del Tribunale di Taranto per lo stabilimento siderurgico.

Dopo l’istanza presentata dagli avvocati Filippo Dinacci e Angelo Loreto per conto dell’amministrazione straordinaria dell’Ilva, il provvedimento ha visto l’ok da parte del giudice Todisco.

Come motivazione della proroga era stata sottolineata l’impossibilità per delle cause di forza maggiore insuperabili oggettivamente e riconducibili agli effetti del coronavirus, di adempiere con le tempistiche previste dal Tribunale di Riesame, all’attuazione delle prescrizioni per la messa in sicurezza di Afo 2.

La nuova proroga concessa dal Tribunale sarà condizionata comunque all’adempimento dell’ultima prescrizione.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui