Taranto: lo sciopero per il reparto IMA1 (ArcelorMittal) è stato revocato

Continuano i problemi nel reparto IMA1 dell'ArcelorMittal Italia. E per questo motivo era stato indetto uno sciopero, che per il momento è stato revocato.

0
91

TARANTO – Ad ArcelorMittal, ex Ilva, continuano i problemi nel reparto IMA1.

Infatti, dopo la morte del gruista Mimmo Massaro, e dopo il sequestro dell’aerea preposto dalla Procura di Taranto, del IV sporgente, c’era già stata un’astensione dal lavoro, proclamata contro la decisione dell’aziende di ricollocamento dei gruisti in esubero.

Dopo quest’astensione, le rappresentanze sindacali Fiom, Uilm E Fim di Taranto volevano indire uno sciopero.

Poi però l’azienda ha richiesto un incontro con i sindacati, che hanno scelto (per il momento) di revocare i 3 giorni di sciopero al fine di trovare una soluzione migliore aprendo un dialogo con ArcelorMittal.