Taranto, Mittal: incidente in acciaieria. Sindacati chiedono incontro

Mittal, i sindacati insorgono dopo l'incidente che si è verificato in Acciaieria 2. Manca la manutenzione e la comunicazione con l'azienda.

0
81
ArcelorMittal

TARANTO – I sindacati Fim, Fiom, Uilm richiedono un incontro urgente con ArcelorMittal dopo l’ennesimo incidente in acciaieria 2 verificatosi all’interno dello stabilimento a causa del cedimento di un piano e della cappa mobile, che fortunatamente non ha causato lesioni o altre ferite ai lavoratori.

Da tempo i sindacati sono preoccupati per lo stato della fabbrica e segnalano l’assenza del lavoro di manutenzione sia ordinaria sia straordinaria.

Inoltre, accusano anche una mancata programmazione di tutti quegli interventi necessari al fine d’evitare nuovi incidenti. Sull’incidente in acciaieria 2 è intervenuto anche USB che ha affermato: un grave incidente che non ha avuto per fortuna alcuna conseguenza sui lavoratori. Ormai sono 20 mesi che solleviamo la questione della mancata manutenzione ma senza ricevere risposta. USB richiede proprio per queste mancanze: un incontro e l’intervento del Governo, prima che accada l’irreparabile.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui