Taranto. Occupiamoci della ristrutturazione dei centri storici del territorio

Per la giornata della Sicurezza del 29 giugno, è stato affrontato il tema della ristrutturazione degli edifici e dei centri storici.

Taranto. Occupiamoci della ristrutturazione dei centri storici del territorio
foto di Sailko

L’evento, “La Giornata della Sicurezza” è giunto alla 17a edizione e quest’anno ha avuto come argomento centrale la sicurezza dei lavoratori e dei cittadini nelle ristrutturazioni dei centri storici.

L’iniziativa, voluta dal Tavolo Tecnico della Sicurezza e dal Formedil Cpt Taranto, ha preso esempio da esperienze concrete come quelle della ricostruzione del bellissimo centro storico dell’Aquila, così seriamente danneggiato dal terremoto.

All’incontro sono intervenuti, oltre al Sindaco della città di Taranto Rinaldo Melucci, il Prefetto, il Presidente e Vice Presidente del Formedil Cpt di Taranto, nonché il Presidente del Collegio dei Geometri della Provincia Jonica che ha affrontato i temi della Sicurezza nei cantieri di lavoro.
Tra gli altri, è intervenuto anche il Dirigente del Patrimonio del Comune di Taranto.
Nel corso dell’incontro è stato proiettato il video dal titolo “La città vecchia, memoria e futuro di Taranto” del giornalista Sergio Pargoletti.

Si tratta di tematiche delicate e importanti da considerare, perché la sicurezza dei lavoratori deve rappresentare per le aziende il punto di partenza per un’attività d’impresa continuativa.

Il centro storico della città di Taranto necessita d’ interventi importanti che devono essere attivati seriamente e in breve tempo.