Home Notizie Economia e Lavoro USB Taranto, Ex Ilva: sciopero sotto la sede della Regione Puglia il...

USB Taranto, Ex Ilva: sciopero sotto la sede della Regione Puglia il 7 maggio

Organizzato uno sciopero per chiedere il rispetto degli impegni presi con i lavoratori dell'Ex Ilva in AS, per i corsi di formazione e lavori di pubblica utilità. 

arcelormittal usb taranto
Riconoscimento editoriale: Ufficio Stampa Usb Taranto. Foto di circostanza

TARANTO – L’USB Taranto ha deciso di organizzare un presidio e uno sciopero di 24 ore sotto la sede della Regione Puglia il 7 maggio partendo dalle 09:30 con i lavoratori dell’Ilva in AS.

Il sindacato ha deciso di organizzare lo sciopero per avviare i corsi di formazione, e i lavori per la pubblica utilità, che permettano la riqualificazione e l’integrazione dello stipendio alla cassa integrazione per gli operai di Ilva in AS. 

La Regione Puglia rispetti gli impegni presi con i lavoratori di Ilva in AS

Francesco Rizzo coordinatore di USB Taranto ha sottolineato: è necessario che la Regione Puglia rispetti gli impegni che ha preso in merito a dei corsi di formazione e ai lavori di pubblica utilità.

Questi sono strumenti preziosi che bisogna sfruttare per riuscire a dare a questi lavoratori un’opportunità professionale e sociale. USB ha rimarcato anche come l’attivazione dei lavori per la pubblica utilità sarebbe su base volontaria e in via transitoria, nel rispetto degli accordi vigenti e che sono stati disattesi.

Exit mobile version