Home Notizie Green Ciclovia green e turismo ecosostenibile: il progetto

Ciclovia green e turismo ecosostenibile: il progetto

Ciclovia sul versante orientale della Provincia di Taranto, all’insegna del green e quindi del turismo ecosostenibile. Il progetto e le iniziative in corso.

ciclovia green

Una ciclovia green sullo sfondo del paesaggio che affianca il versante orientale della provincia di Taranto: questo l’ambizioso progetto in favore di una mobilità sostenibile, certo, ma anche di un turismo ecosostenibile alla scoperta delle bellezze dei luoghi che corredano il territorio del tarantino. Con la pandemia le due ruote sono tornate protagonista, con oltre 2 milioni di biciclette vendute nel 2020, registrando un incremento di 17 punti percentuali rispetto al 2019.

Ciclovia green, cicloturismo e mobilità ecosostenibile: le iniziative

L’aumento delle due ruote ha agevolato il turismo di prossimità e la scoperta dei nuovi territori tramite l’utilizzo di ciclovie e piste ciclabili. Inoltre, secondo l’ultimo rapporto del Cicloturismo Isnart Unioncamere e Legambiente, circa 5milioni di italiani hanno usato la bici durante le vacanze estive. Il giro d’affari del cicloturismo (all’Abruzzo l’Oscar 2021) ammonta tra i 5 e i 7 miliardi di euro.

L’Europa vuole che il 30% delle risorse del Recovery Fund siano usate per il green new deal e la sostenibilità. Il 30 aprile 2021, invece, scade il Bando pubblico per l’assegnazione dei contributi finalizzati alla redazione di Piani della Mobilità ciclistica in favore degli Enti locali, al quale possono partecipare Comuni e Province anche in forma di associazioni. Nel piano originario della Regionale 8, inoltre, era prevista una pista ciclabile che avrebbe potuto diventare la più lunga d’Europa. Ma nel rifinanziamento la pista ciclabile è stata eliminata e forse è proprio da questo taglio che bisogna ripartire, come dice Leonardo Giangrande di Confcommercio Taranto. “Occorre sviluppare vie verdi, valorizzare itinerari ecosostenibili, percorsi che offrano la possibilità di percorrere vie panoramiche che diano l’opportunità di scoprire la bellezza dei nostri territori, l’unicità delle nostre produzioni e del nostro patrimonio culturale”. L’idea è quella di realizzare una pista ciclabile nel paesaggio del versante orientale della provincia di Taranto, che possa portare l’intero territorio nel cuore dell’Europa green e che dia anche una svolta all’intero Sud.

Exit mobile version