Home Notizie Green Comitato Salute e Ambiente di Taranto incontra il Prefetto: cosa si sono...

Comitato Salute e Ambiente di Taranto incontra il Prefetto: cosa si sono detti

Il Comitato Salute e Ambiente di Taranto contro Acciaierie d’Italia che vuole accelerare la produzione: incontro con il Prefetto chiesto e ottenuto.

comitato salute e ambiente

TARANTO – Il Comitato Salute e Ambiente di Taranto ha voluto incontrare il Prefetto della città per parlare della questione legata alla volontà di Acciaierie d’Italia di accelerare la produzione. Da un lato il piano di transizione ecologica di cui si parla da tanto, dall’altra l’intenzione di accelerare i tempi di cottura del Carbon coke, fattore più inquinante in un’acciaieria, da parte di Acciaierie d’Italia.

Perché è pericoloso accelerare la produzione del carbon coke

Alessandro Marescotti del Comitato ha spiegato ai microfoni di Antenna Sud quanto segue: “Richiedono un’accelerazione del ritmo produttivo delle cokerie, che però sono particolarmente inquinanti, e poiché sono molto inquinanti, nel 2012 fu fissato un criterio precauzionale, che consisteva in uno sfornamento lento del carbon coke, ovvero ogni 24 ore”. La modifica va quindi bloccata al fine di evitare un peggioramento del tasso di inquinamento nella città di Taranto.

Exit mobile version