Ampliato il centro comunale di raccolta rifiuti differenziati a Martina Franca: al via il progetto

La giunta comunale di Martina Franca ha approvato il progetto di ampliamento del centro comunale di raccolta rifiuti differenziati in zona Ortolini.

martina franca centro raccolta

MARTINA FRANCA – La giunta del Comune di Martina Franca ha approvato in via definitiva il progetto di ampliamento del centro comunale di raccolta rifiuti differenziati sito in zona Ortolini. Il progetto prevede di ampliare il centro raccolta e di aumentare al tempo stesso le aree per lo stoccaggio dei rifiuti urbani e assimilabili. Inoltre saranno realizzate due tettoie, una dedicata allo stoccaggio dei RAEE, l’altra dedicata ai rifiuti ingombranti. Saranno realizzati poi nuovi parcheggi e un’area dedicata al riciclo. Il progetto prevede un investimento di 300 mila euro.

Gli obiettivi dichiarati dell’assessore Lenoci

Per l’assessore comunale all’Ambiente Valentina Lenoci l’obiettivo è quello di “rafforzare il ruolo dei Centri Comunali di Raccolta, che offrono un servizio importante per i cittadini. Un numero sempre crescente di utenti si rivolge ai due centri (via Marraffa, presso la Zona Industriale e Strada Padre Bonaventura, località Ortolini, ndr) per conferire quotidianamente i propri rifiuti differenziati e passo passo in questi anni siamo intervenuti per ampliarne le possibilità”. Inoltre, con la realizzazione di una nuova area dedicata al riuso sarà anche limitata la produzione di rifiuti.