Home Notizie Green Il Santuario dei Cetacei: approvato OdG alla Camera

Il Santuario dei Cetacei: approvato OdG alla Camera

È stato approvato alla Camera un Ordine del giorno alla Legge di Bilancio in merito alla istituzione del Santuario dei Cetacei nel Golfo di Taranto.

santuario dei cetacei

TARANTO – È stato approvato alla Camera un Ordine del giorno alla Legge di Bilancio varato dal deputato tarantino Giovanni Vianello in merito alla istituzione del Santuario dei Cetacei nel Golfo di Taranto, ovvero un’Area Marina Protetta da ufficializzare nel luogo per tutelare i delfini e i cetacei qui presenti. Vianello lo definisce “un primo passo importante per la tutela dei nostri delfini e delle nostre balene che nuotano nel Golfo di Taranto”. Dagli studi accurati e attenti dell’Università Aldo Moro, del Polo Scientifico Tecnologico Magna Grecia di Taranto, della Jonian Dolphin Conservation e del CNR è emersa la “costante presenza di delfini e balene nel Golfo di Taranto e al tempo stesso la minaccia delle attività antropiche sull’ecosistema marino”.

Da Odg a emendamento: verso una nuova Area Protetta nel Golfo di Taranto?

Da qui la necessità di tutelare l’ecosistema marino istituendo un’Area Protetta da definire come Santuario dei Cetacei del Golfo di Taranto, con protezione di competenza statale e degli enti locali. Vianello spiega che “è un odg, per cui non c’è ancora nulla di definitivo, ma è un significativo ulteriore passo verso un percorso di tutela ambientale che si amplia su più fronti”. Il deputato tarantino ricorda come l’anno scorso sia stato approvato un suo emendamento sull’area marina protetta delle Cheradi e del Mar Piccolo e adesso questo odg sul Golfo di Taranto che presto sarà convertito in emendamento. “Ringrazio la sottosegretaria Ilaria Fontana per l’accoglimento della proposta e la invito a perseguire con coraggio sulla strada virtuosa delle aree protette”, ha concluso.

Exit mobile version