Scuola green post coronavirus, portati a termine vari interventi di riqualificazione

Scuola green, è arrivato il momento di mettere in pratica i cambiamenti dei quali si parla ormai da tanti anni. Cosi molte zone dell'Italia si sono rimboccate le maniche per rimodernare le sedi scolastiche e rendere i luoghi della cultura molto più sicuri.

0
59
Maruggio: 140 mila euro per adeguamento antincendio scuole

Adesso possiamo dire che la gran parte delle scuole materne sono tornate a nuova vita, tutto grazie agli interventi di riqualificazione energetica e di isolamento termico che hanno concesso di offrire agli studenti nuovi comfort ambientali ma anche sicurezza sia ai docenti che agli alunni.

Scuole green, in investimento importante permetterà di rientrare in classe godendo di comfort e sicurezza

Scuole green nel 2020, un progetto finalmente diventato realtà, costato €80000, 70 dei quali sono provenienti dai finanziamenti del decreto crescita. L’amministrazione, lo Stato, sindaci e presidi di varie scuole avevano richiesto interventi di riqualificazione già tempo fa.

Gli studenti e gli insegnanti sentivano di essere in pericolo. Così adesso si è intervenuti con la coibentazione esterna. Lavori interni, che hanno avuto a che fare con il soffitto e i serramenti che permettono di mantenere la temperatura interna.

Il coronavirus evidenzia i punti deboli della scuola e lo Stato interviene per sistemare tutto prima possibile

Proprio in questo periodo la scuola sta attraversando una fase davvero difficile che la sta mettendo a dura prova. Il coronavirus ha evidenziato tutto ciò che non andava, accelerando i tempi e cercando di salvaguardare le strutture oltre che la vita di coloro che sono abituati a frequentare quei luoghi.

Molto probabilmente gli interventi di riqualificazione potranno essere portati a termine nei prossimi mesi, anche perché si pensa che nel primo periodo settembre-ottobre, la scuola non avrà la possibilità di ricominciare fisicamente dietro i banchi scolastici. A proposito di questo le scuole di tutta Italia si stanno attrezzando in modo tale da fornire agli studenti banchetti singoli e permettere alle maestre di far rispettare anche ai più piccoli le distanze di sicurezza stabilite nel nuovo decreto.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui