Insediato nuovo Questore a Taranto

Si tratta del dr. Giuseppe Bellassai e proviene dalla Questura di Benevento.

0
350
A Taranto è arrivato il nuovo Questore
Riconoscimento editoriale: Pagina Facebook / Questura di Taranto

TARANTO – Come primo atto ha deposto una corona in onore dei caduti della Polizia di Stato, il nuovo Questore di Taranto e lo ha fatto all’interno della sede della Questura in via Palatucci.

Dopo la nomina, Giuseppe Bellassai ha espresso le sue prime considerazioni:

“So che a Taranto c’è una criminalità frizzante. Sono arrivato da pochissimo e dovrò mettere a fuoco qual è la realtà nella quale dovrò muovermi. Ci sono problemi sociali, credo che su questo terreno ci dovremo impegnare non poco”.

Presto si renderà conto del lavoro che lo attende e intanto ha incontrato i giornalisti ai quali ha fatto le prime dichiarazioni e ha dato le sue prime impressioni.

il nuovo Questore di Taranto Giuseppe Bellassai è siciliano e precisamente di Santa Croce Camerina in provincia di Ragusa e ha 57 anni; proviene dalla Questura di Benevento.

Ha aggiunto:
“Per me Taranto rappresenta un momento professionale importante. Questa è una città molto bella e con tanti problemi. La Polizia deve fare prevenzione non solo con le Volanti sul territorio ma dialogando con tutti e con i giovani in particolare magari stando più vicini alle scuole”.

Il neo Questore Bellassai prende il posto di Stanislao Schimera che è diventato il nuovo Direttore dell’Ufficio di polizia di frontiera per la sicurezza di porti e aeroporti di Puglia Basilicata e Abruzzo.

Auguriamo al nuovo Questore di Taranto un buon lavoro.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui