In Puglia ci sono sempre meno laureati: lo dice una ricerca

In Puglia ci sono sempre meno laureati, stando a una indagine del Centro Studi ImpresaLavoro sulla base di dati Istat.

laureati puglia

Stando a una indagine del Centro Studi ImpresaLavoro, effettuata sulla base di dati Istat, in Puglia ci sono sempre meno laureati. La media nazionale è del 14,5% e si registra un forte divario tra Nord e Sud. In Puglia, ad esempio, quartultima regione nella classifica italiana, la percentuale di laureati è sotto la media, attestandosi al 12,5%, alla pari della Sicilia. Sotto di loro troviamo Sardegna (12,4%) e Provincia autonoma di Bolzano (12,1%). Al primo posto, invece, troviamo il Lazio (18,5%), poi l’Abruzzo (15,9%) e infine l’Umbria (15,7%).

Poche donne laureate in Puglia

A livello di genere il Lazio vanta anche il primato delle donne laureate (19,6%), oltre che quello degli uomini (17,2%). Per quanto riguarda le donne laureate, invece, la Puglia è in fondo alla classifica con la Sicilia (13,5%).

Leggi – Chi ha acquistato i libri di testo scolastici riceverà il rimborso: ok ai Buoni Libro

A livello di ripartizione territoriale, il Centro Italia e il Settentrione sono sopra la media, rispettivamente al 17,2% e al 14,9%. Sotto la media il Meridione (13,7%) e l’Italia insulare (12,8%).