Al Liceo Battaglini di Taranto la medaglia d’oro in geometria: la vittoria di Christian Quaranta

Si chiama Christian Quaranta ed è lo studente di San Giorgio Jonico che ha fatto vincere una medaglia d’oro in geometria al Liceo Battaglini di Taranto.

liceo battaglini

TARANTO – Grazie al genio di uno studente, Christian Quaranta, il liceo Battaglini ha vinto la medaglia d’oro nazionale in geometria. Un riconoscimento importante e prestigioso per l’istituto scolastico presieduto da Patrizia Arzeni, reso possibile anche al lavoro di una squadra di docenti con a capo Giusi Serafica, responsabile distrettuale delle Olimpiadi di Matematica. Al Quotidiano di Puglia è la stessa prof.ssa Serafica che ricorda come è tutto cominciato, circa otto anni fa. “Geometriko è un modello che ben si integra con la didattica tradizionale”, le sue parole. “La forza di questo progetto è, da una parte, stimolare la didattica inclusiva togliendo alla geometria quella patina di ripetitività, eccessiva astrazione facendola vivere con divertimento e creatività. E dall’altra spingere i migliori a un potenziamento delle loro capacità logiche e intuitive”. Quindi lo straordinario risultato portato a casa da Christian Quarata, dopo due anni di riposo forzato a causa del Covid.

Chi c’è dietro la medaglia d’oro in Geometria portata al Battaglini

Lo studente ha definito quella vissuta come “una emozione splendida”, e ha ringraziato la professoressa Serafica e la scuola tutta. “Per me resterà una occasione unica e indimenticabile”, ha detto.

LEGGI – Cercasi insegnante al liceo scientifico Battaglini di Taranto

Quaranta sarà premiato dal prof. Tortorelli, che ha anche ideato il format: a lui andrà una medaglia d’oro, oltre a un certificato di riconoscimento e a dei libri. Dietro questa medaglia c’è anche il lavoro di professori come Maria Teresa Abbamonte, José Stancarone e Vincenzo Valentini, altri studenti impegnati in attività extra curricolari per la matematica e ovviamente la preside Patrizia Arzeni.