Home Notizie Istruzione Scuola dell’infanzia di Maruggio chiusa per Coronavirus: il commento del sindaco Longo

Scuola dell’infanzia di Maruggio chiusa per Coronavirus: il commento del sindaco Longo

Il sindaco di Maruggio Alfredo Longo ha comunicato che si è deciso di chiudere la scuola dell’infanzia a causa dell’aumento dei casi positivi.

scuola dell'infanza maruggio

MARUGGIO – Chiusa la scuola dell’infanzia per via dell’aumento dei casi di Covid. Per il sindaco Alfredo Longo non sono risultati quindi sufficienti i purificatori all’interno delle aule per chiudere l’intero istituto e decidere per la sospensione del servizio mensa in tutti gli istituti scolastici fino al 29 gennaio. Il primo cittadino ha voluto informare la popolazione del provvedimento preso e spiegarlo.

Perché la scuola dell’infanzia a Maruggio ha chiuso

“La variante Omicron dilaga e i più indifesi sono proprio i più piccoli, i bambini da 0 a 5 anni! Per loro non sono previsti dispositivi di protezione individuale (mascherine), non ci sono distanziamenti, non ci sono nemmeno vaccini! Quindi, mentre noi usciamo la mattina e affrontiamo questa battaglia con elmetto (mascherina) e fucile (vaccino), mandiamo i nostri figli al fronte nudi e con qualche pietra in mano! Non so cosa ne pensiate, ma per me questo NON VA BENE. Poche settimane di pausa possiamo anche sacrificarle!”. Longo ammette di essere consapevole di causare qualche problema con questo provvedimento, “ma preferisco ricevere le ingiurie di qualche mamma, piuttosto che sapere di bambini a letto a combattere con il Covid! Vaccinate i vostri figli quanto prima possibile, proteggete i più piccoli tenendoli in casa e siate sempre prudenti e responsabili. Il picco passerà presto”, la chiosa.

Exit mobile version