Mazzarano: arrivano finanziamenti in 7 Comuni di Taranto

L'iniziativa arriva dalla Regione Puglia

Michele Mazzarano

TARANTO – 7 Comuni della provincia di Taranto hanno ricevuto i finanziamenti del bando regionale per opere pubbliche o di pubblico interesse danneggiate da calamità naturali.

Infatti, i Comuni avevano presentato domanda per poter fare degli interventi all’interno delle scuole a seguito di calamità naturali.

Soddisfazione arriva da Michele Mazzarano, che dichiara: “Viene manifestato con fatti concreti l’interesse a intervenire per migliorare la vivibilità ed accrescere la sicurezza nelle scuole, nonché negli uffici comunali e negli altri luoghi pubblici”.

Finanziamenti regionali: i progetti approvati

Ecco quali sono i 7 Comuni della provincia di Taranto che hanno ottenuto i finanziamenti:

  • Massafra. 250mila euro, di cui 199970 a carico della Regione e i restanti finanziati dal Comune per la manutenzione straordinaria della scuola dell’infanzia Pinocchio;
  • Monteparano. 78712 euro per interventi di manutenzione della palestra della scuola elementare Alcide De Gasperi (totalmente a carico della Regione);
  • Maruggio. Demolizione del mercato coperto, rifacimento delle facciate esterne e manutenzione straordinaria del primo piano del Comune. Infatti, il costo totale è di 600mila euro, di cui 250mila a carico della Regione e il resto finanziato dal Comune di Maruggio;
  • Monteiasi. 250mila euro, interamente con finanziamenti regionali, per il ripristino della struttura di calcestruzzo armato del Municipio;
  • Torricella. 600mila euro, di cui 250mila finanziati dalla Regione e il resto finanziati dal Comune per adeguamento sismico e manutenzione straordinaria del palazzo comunale di piazza Bardoscia;
  • Lizzano. 100mila euro, di cui 89 mila della Regione e resto del Comune per lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria degli uffici comunali in via Mazzini n. 6, con eliminazione di barriere architettoniche;
  • Carosino. 50mila euro, di cui 24500 a carico della Regione e la restante parte del Comune per il ripristino dell’impianto di irrigazione e la messa in sicurezza dell’area giochi della villa comunale. Sempre a Carosino, ripristino copertura della gradinata dello stadio comunale per un finanziamento totale di 100ila euro, di cui 79mila a carico della Regione e la restante parte da parte del Comune.

Quindi, i finanziamenti regionali sono diventati una realtà per il territorio jonico, come ha spiegato lo stesso Mazzarano.