Scuola: arrivano 3 miliardi per riapertura

Arrivano nuovi fondi dal Miur per gestire le nuove esigenze legate al CoVid-19

0
95
scuola
Riconoscimento editoriale: Anastasia Gepp / Pixabay.com

ROMA Scuola : per l’avvio dell’anno scolastico a Settembre, il Miur Istruzione mette a disposizione delle scuole qualcosa come 3 miliardi di euro.

In più, ci saranno fino a 120mila docenti in più e fino a 28mila in più come personale Ata. In media, quindi, si parla di 40mila euro per ogni scuola. Per questo, gli operatori del settore ritengono che le risorse siano insufficienti a coprire le spese.

Infine, oltre al nuovo personale, ci sarebbero da pagare le nuove strutture necessarie, come i dispositivi di protezione personale, il cartongesso, le vie di entrata e di uscita scaglionate per la scuola.

In più, ci sono le differenze tra singole realtà. Se una scuola primaria può cavarsela, una scuola superiore può avere bisogno di maggiori finanziamenti. In ogni caso, la scuola paritaria potrebbe non rientrare nel finanziamento.

Secondo gli operatori, poi, le risposte del ministro Azzolina arrivano in ritardo, non sono chiare e non hanno fondi sufficienti. Il problema principale in tutti gli istituti, dalla scuola elementare fino alla scuola media, passando per primaria e superiori, resta il distanziamento sociale e come ottenerlo.

Infatti, nelle classi prima c’erano fino a 40 studenti e in molti istituti non c’era spazio. Ora, non si sa quindi come affrontare la situazione.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui