Scuola: si entra alle 7 dal 14 settembre?

Per la Puglia, l'inizio della scuola è fissato per il 24 settembre per via delle elezioni

0
218
Sportello Amico, Massafra

ROMA Scuola : la campanella suonerà alle 07.00 per alcuni studenti nel nuovo anno scolastico.

Infatti, il ministro Azzolina ha dato il via agli accessi scaglionati nelle scuole per evitare gli assembramenti all’ingresso. In generale, l’orario di entrata sarà dalle 07.00 alle 08.30. L’idea è del comitato tecnico scientifico, che cerca così di evitare di dare occasioni di contagio finito il periodo della didattica a distanza.

Secondo gli operatori della scuola, però, questa decisione è controproducente. I ragazzi non farebbero assembramento davanti agli istituti, ma lo farebbero sui mezzi per raggiungere la scuola. Proprio mentre gli adulti stanno usando gli stessi mezzi per andare al lavoro.

Questo, quindi, comporterebbe non solo rischi, ma anche disagi. Infatti, ci sono zone non servite dai mezzi o dove questi sono ridotti. Quindi, conviene anche verificare i percorsi prima di prendere delle decisioni affrettate.

“Risulta prioritario che ciascuna realtà scolastica proceda con una mappatura degli spazi destinati a tutte le attività didattiche in rapporto al numero di alunni e di personale al fine di assicurare quanto più possibile la didattica in presenza seppur con possibili rimodulazioni orarie”.

Così spiegano dal Comitato, che non rinuncia del tutto alla didattica a distanza. Infatti, per la scuola il problema principale è garantire lo spazio tra un alunno e l’altro e spesso le scuole non hanno questi spazi. In più, anche l’acquisto di banchi singoli sta diventando un problema in alcune realtà.

Quindi, ora si passa alle mappature, sperando di avere spazi sufficienti e che gli alunni riescano ad andare a scuola alle 07.00 del mattino.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui