Taranto: aula 3.0 per digitalizzare le scuole comunali

A Taranto avviato un nuovo progetto per la digitalizzazione delle scuole comunali in collaborazione con l'Ufficio regionale scolastico.

0
83
Denunce Polizia Martina Franca per frode informatica

TARANTO – Firmata la convenzione tra il Comune di Taranto e l’Ufficio regionale scolastico della Puglia per la partenza del progetto aula 3.0, destinato alla digitalizzazione delle scuole comunali di Taranto.

L’incontro tra il Sindaco Melucci e la Direttrice Generale Anna Cammalleri, insieme ai diversi dirigenti scolastici, ha permesso l’avvio di un percorso innovativo che coinvolgerà tutte le scuole secondarie di primo grado a Taranto.

L’investimento del piano sarà pari a 1 milione d’euro, finalizzato a fornire per ogni aula monitor interattivi, software didattico e 20 tablet per gli alunni. Le nuove dotazioni saranno concesso in circa 290 aule, nelle quali s’inizierà a sperimentare il flipped classroom, ossia un nuovo concetto di didattica dove cambia sia il modo di fare lezione sia di studiare.

Questo nuovo piano digitale permette la dilatazione degli spazi e la garanzia per il distanziamento sociale all’interno delle scuole in risposta ad una nuova direzione che bisogna adottare a causa del Covid-19.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui