TARANTO – Negli scorsi giorni si sono riuniti il Direttore Generale del Comune, il Sindaco e i rappresentanti dell’ateneo di Bari per parlare di come attuare le iniziative previste per rafforzare la formazione e la ricerca nella provincia di Taranto. All’interno di una nota di Palazzo Città, si afferma che c’è stato un finanziamento di 1,2 milioni di euro per integrare i nuovi corsi a Taranto e programmare altri interventi nell’ateneo tarantino.

Il sindaco di Taranto si è espresso molto felice per l’attivazione alla sede di Taranto del nuovo corso a ciclo unico in Medicina e Chirurgia, voluto fortemente proprio da lui.

Infatti, a partire tra qualche giorno per l’anno scolastico 2019/2020 ci sono già sessanta studenti pronti a frequentare il nuovo corso di Medicina e Chirurgia a Taranto. Inoltre, per i 120 studenti che si stanno per immatricolare ai corsi di laurea a Taranto, possono richiedere un bonus di 250 euro per l’acquisto dei libri.