Università di Taranto, Melucci: si va avanti per renderla autonoma

Si va avanti per rendere autonoma l'Università a Taranto. Questo quanto annunciato dal Sindaco Melucci dopo un incontro alla Prefettura.

Università di Taranto

TARANTO – Nella sede della Prefettura di Taranto sono stati avviati gli Stati Generali dedicati all’Università di Taranto, promossi da Mario Turco, sottosegretario di Stato.

L’incontro si è tenuto alla presenza del Prefetto Martino, il Sindaco Melucci, il Governatore Emiliano, il Presidente Camera di Commercio Luigi Sportelli, Direttore Generale dell’ASL Stefano Rossi.

In particolar modo si è verificato lo stato dell’arte dei lavori svolti per l’ex Banca d’Italia, stabile che sarà pronto per il 12 ottobre data nella quale inizieranno le lezioni del corso di Laurea in Medicina. L’occasione è stata utile per riuscire a chiarire il percorso istituzionale volto all’autonomia formale dell’Università di Taranto.

Il Primo Cittadino in merito ha affermato: sono grato a nome di tutti i cittadini di Taranto della sintonia e sforzi che tutte le Istituzioni assicurano per la crescita dell’università.

Adesso siamo disponibili a un tavolo tecnico per riuscire a ricercare vocazioni e sostenibilità del progetto della sede di Taranto. In quanto l’Amministrazione Comunale vuole rendere centrale l’autonomia dell’università, in quanto fondamentale per il futuro di tutta la comunità ionica.