Home Notizie Cronaca Mottola e Massafra insieme per inviare beni di prima necessità in Ucraina

Mottola e Massafra insieme per inviare beni di prima necessità in Ucraina

Tutti i prodotti raccolti saranno consegnati a Bari il 2 marzo e poi spediti in Ucraina a supporto dei migliaia di civili vittime della guerra.

Le Amazzoni Massafra Mottola

MOTTOLA – Le associazioni “Le Amazzoni” di Massafra e “Doniamo Sorridiamo Mottola” si sono unite per donare: farmaci, cibo e abbigliamento e altri beni di prima necessità ai cittadini ucraini.

Tutti i beni raccolti saranno inviati in Ucraina a supporto delle migliaia di civili che sono precipitati nell’incubo della guerra e che sono in fuga dalle loro case, terrorizzati e feriti.

Tutti coloro che vogliono contribuire possono donare alle associazioni: zuppe pronte, legumi, tonno, noodles istantanei, grana, prodotti alimentari sottovuoto, cioccolato fondente, miele, latte condensato, frutta secca, latte in polvere, taralli, sapone per le mani, bendaggi, antinfiammatori, aghi per la decompressione toracica, pomate per le ustioni, abbigliamento termico, calzature e calze di cotone.

Tutto il materiale raccolto sarà poi consegnato a Bari il 2 marzo per la spedizione in Ucraina. Per maggiori informazioni si possono contattare direttamente le due associazioni.

Exit mobile version