Paolo VI, Taranto: marito e moglie arrestati per spaccio di stupefacenti

I coniugi rispettivamente di 45 e 41 anni, già pregiudicati, sono stati arrestati per spaccio di stupefacenti, quali eroina e cocaina.

TARANTO – La perquisizione domiciliare avvenuta a Paolo VI, a Taranto, nell’abitazione di due coniugi pregiudicati ha portato al sequestro di vari dosi di cocaina ed eroina che erano pronte per essere vendute.

I due coniugi: Salvatore Albano (45 anni) e Anna Chiarelli (41 anni) erano entrambi pregiudicati, ed insieme sono stati trovati a spacciare droga all’interno del loro appartamento.

Oltre alle varie dosi di cocaina ed eroina, i due erano in possesso anche di una somma di denaro d’attività illecita, di materiale per il confezionamento e bilancini di precisione.

Mentre l’uomo è stato portato in carcere, la moglie è stata condotta agli arresti domiciliari, presso il domicilio di un parente.

La droga sequestrata sarà controllata e analizzata dal Reparto Operativo nel Laboratorio di Analisi Stupefacenti dei Carabinieri di Taranto.