100 mila euro a Crispiano. Rifacimento stradale

Entro maggio si apriranno i cantieri.

0
983
100 mila euro a Crispiano. Rifacimento stradale
Fonte web: pixabay di Ben_Kerckx-. Foto di repertorio

CRISPIANO – Il Sindaco Luca Lopomo comunica che l’amm.ne comunale è in fase di avvio dei lavori per la sistemazione del manto stradale.

Si prevede che saranno aperti i cantieri a partire dal mese di maggio 2019.

In occasione del Centenario dell’autonomia della città di Crispiano, il comune con in testa il primo cittadino, ha risolto molti problemi trascurati da diverso tempo e che ora ha ritenuto di dovere affrontare.

Fra i diversi interventi, molti hanno interessato le scuole, come la disinfestazione e il posizionamento di pannelli per un maggiore risparmio energetico. Si è provveduto anche alla manutenzione del verde all’interno delle aree scolastiche.

In occasione della ricorrenza dell’autonomia comunale, è stata attivata una raccolta fondi, per finanziare le manifestazioni che si intendono organizzare.

Un’azione rivolta al contrasto dell’evasione fiscale, è quella dell’invio dei primi accertamenti Imu del 2015.

Per quanto riguarda la TARI, è stato stabilito un abbattimento della tassa per coloro che effettuano il compostaggio e chi conferisce nell’isola ecologica riceve dei premi.

Una conquista per il territorio è l’avvio del Festival della Valle D’Itria il prossimo 22 luglio, con l’apertura del “Festiva in Masseria”.

E’ stato presentato un progetto per oltre 1 milione di euro per:

  • Riqualificazione del centro di educazione ambientale;
  • Ammodernamento del centro comunale di raccolta;
  • Realizzazione di videosorveglianza nel paese;

Si desidera, infine, realizzare un nuovo campo sportivo pubblico.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui