Castellaneta. Partono i lavori di bonifica per l’eliminazione dell’amianto

Il problema amianto era stato sollevato dal Movimento 5 stelle quando Raffaele Rochira aveva organizzato un filmato aereo.

Castellaneta. Partono i lavori di bonifica per l'eliminazione dell'amianto

Finalmente, martedì 29 maggio partono i lavori di bonifica dell’amianto presente da molto tempo sul tetto della chiesa che è divenuta un cantiere.
Era ora, considerando che nel quartiere San Domenico di Castellaneta, c’è anche un Istituto superiore e il problema è davvero grave.

Il problema amianto era stato sollevato dal Movimento 5 stelle, qualche tempo fa, quando Raffaele Rochira, allora candidato sindaco aveva organizzato un filmato aereo e lo aveva commentato.

La curia aveva già provveduto ad appaltare i lavori.

E’ una zona popolata da molte famiglie e adesso si invita la massima collaborazione della cittadinanza, costretta a tenere chiuse porte e finestre per un bel po’ di tempo.

Si presume, infatti, di finire nel giro di 30 giorni i lavori resi possibili dall’investimento dei proventi dell’8×1000 riservati alla parrocchia dalla CEI.