TARANTO – Secondo Gianni Cataldino, l’assessore allo sviluppo economico e polizia locale di Taranto, i piccoli segnali di miglioramento sono un passo importante per andare verso un radicale cambiamento.

L’amministrazione Melucci, infatti sta lavorando a rendere sempre più fruibile a turisti e cittadini il territorio del tarantino e per farlo da quest’anno sulla spiaggia libera del territorio sono stati installati segnali in varie lingue.

I segnali per le spiagge in varie lingue sono pensati per ricordare a tutti i turisti italiani e stranieri di come sia importante preservarle seguendo delle piccole e semplici regole.