MASSAFRA – La città attenta alle esigenze della comunità riceve segni di approvazione per il lavoro svolto, in un documento dove emergono le opinioni favorevoli dei cittadini, ma anche delle richieste su alcuni punti lacunosi che l’amministrazione si impegnerà di colmare.

L’assessore Maria Rosaria Guglielmi fa alcune considerazioni in un post che ha pubblicato sui social, riferendosi al Report annuale sulla qualità dei servizi erogati nel 2018 dal comune.

Dal documento sono emersi i pareri dei cittadini, per mezzo del questionario al quale hanno dovuto rispondere. Riguardava la loro opinione sui servizi erogati dall’ente.

Grande soddisfazione dell’assessore Guglielmi che dichiara:

“Nel documento che è stato presentato mercoledì in apertura del Consiglio Comunale si legge “…sulle politiche sociali adottate dall’Ente, i cittadini hanno espresso un gradimento incoraggiante, atteso che il 64% ritiene di facile comprensione le politiche sociali adottate dall’Ente, e il 55% ritiene che le stesse siano adeguate alle esigenze della collettività”.

Si sente di ringraziare la cittadinanza e aggiunge:

“Grazie ai miei cittadini perché si tratta di risultati non facili da raggiungere, ma colgo l’occasione per fare il punto su una richiesta emersa dal questionario, ovvero migliorare le politiche inerenti il Contrasto alla Povertà”.

Conferma che:

“È già in atto da due anni un Piano di Sostegno alla Povertà attraverso delle convenzioni con enti del terzo settore. Una convenzione “Pronto Intervento Sociale”, riguarda l’accoglienza e l’urgenza, un’altra “Sportello Sociale” è nata per sostenere attività come visite mediche urgenti e distribuzione farmaci. Si tratta di servizi che vengono predisposti volta per volta in base alle esigenze dell’utenza”.

L’assessore Guglielmi fa sapere che sono in arrivo da parte del Governo delle risorse a sostegno del Piano Povertà. Si vuole cercare di aiutare le famiglie più disagiate del territorio di Massafra.

L’amministrazione si può ritenere soddisfatta per la risposta dei cittadini e continuerà a seguire il percorso intrapreso per non deluderli.