Fase 2: Emiliano aspetta il via del Governo per la riapertura dei parrucchieri e dei centri estetici

Michele Emiliano

PUGLIA – fase 2: a 24 ore dall’ordinanza per consentire la riapertura di parrucchieri e centri estetici, Michele Emiliano dichiara che bisogna aspettare il via libera dal Governo. Infatti il presidente della regione Puglia dichiara di non voler fare come la regione Calabria. Bisogna andare cauti e attenersi alle norme governative. Il provvedimento di riapertura il 18 maggio 2020 entrerà in vigore solo se approvato dal Governo.

Durissima la polemica di Raffaele Fitto, copresidente del gruppo europeo Ecr – Fratelli di Italia. Fitto ricorda quanto sia importante far ripartire l’economia già ferma da due mesi e polemizza anche sul colloquio tra Emiliano e i rappresentanti di categoria. Fitto non si spiega il perché di questa chiamata, che egli considera solo un’illusione per quelle persone che aspettano solo di poter ripartire. Così Fitto invoca le scuse di Emiliano.