Home Notizie Politica Grottaglie: Mino Borraccino partecipa a un evento politico

Grottaglie: Mino Borraccino partecipa a un evento politico

Mino Borraccino commenta i temi della politica a Grottaglie

Borraccino Cosimo
Cosimo Borraccino. Riconoscimento editoriale pagina FB del politico

GROTTAGLIE – Evento politico a Grottaglie al quale ha preso parte anche il consigliere politico di Michele Emiliano. Infatti è poi lo stesso Borraccino a spiegare a tutti cosa si sta facendo e quali sono i temi.

Mino Borraccino parla degli investimenti

“Incontro pubblico questo pomeriggio a Grottaglie organizzato nell’ambito delle Agorà democratiche. Alla presenza dei segretari provinciali di Articolo Uno e Pd, Massimo Serio e Antonio Misiani, del sindaco Ciro D’Alò, del consigliere regionale Michele Mazzarano, dell’assessore Sebastiano Leo, di Alessandro Papa Pagliarini, ho partecipato ai lavori, moderati dalla giornalista Anna Rita Palmisani, sulle opportunità di sviluppo, in Puglia, legate ai fondi del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza. Si tratta di risorse pari a 191,5 miliardi di euro che verranno utilizzate nel campo della digitalizzazione, dell’innovazione, competitività e cultura (40miliardi di euro); per la rivoluzione verde e la transizione ecologica (59miliardi di euro); per le infrastrutture per la mobilità sostenibile (25miliardi di euro) per l’istruzione e ricerca (31miliardi di euro); per l’inclusione e coesione (20miliardi di euro); per la salute (16miliardi di euro). Oltre ai 31miliardi di euro di fondo complementare del Governo centrale che portano a 221 i miliardi di euro i nuovi investimenti.”

Le azioni della regione

“La nostra Regione, grazie all’impegno della Giunta regionale a guida del Presidente Emiliano, ha già dato il via a numerosi progetti grazie ai fondi PNRR.
Alcuni esempi:
-in Sanità 23 milioni di euro verranno utilizzati per l’attivazione del nuovo Fascicolo Elettronico che permetterà oltre ad effettuare operazioni veloci, attingere informazioni relative alla propria salute;
-300 milioni di euro verranno impiegati per potenziare ospedali con posti letto acuti e post acuzie, per strutture di riabilitazione complessa e anche pesante, neuromotoria, respiratoria, cardiologica,
per potenziare la medicina di precisione e rafforzare il sistema di emergenza- urgenza.
-7 miliardi di euro saranno impiegati a sostegno delle imprese pugliesi per la transizione digitale,
-ben 114milioni di euro saranno utilizzati per il contrasto al caporalato, per mettere in sicurezza le condizioni di vita dei lavoratori nei campi e contrastare forme di insediamenti irregolari, maggiormente soggetti a infiltrazioni di gruppi criminali.” Così Borraccino ha commentato il resoconto dell’incontro.

LEGGI ANCHE – Mino Borraccino elogia la raccolta differenziata a Taranto

Exit mobile version