Manduria: Ricorso al TAR del Comune relativo al problema del Depuratore

Avverso il Comune di Manduria, lo scorso 26 febbraio era stato presentato ricorso. Nel prossimo incontro verrà illustrato il problema in questione.

0
632
Manduria

Martedì 6 marzo, alle ore 18,00, presso la Saletta interna del Bar Fellini Corso XX Settembre Manduria, si svolgerà un Conferenza stampa in cui si parlerà del problema del depuratore consortile Manduria.

Gli avvocati Pietro Nicolardi e Cosimo Manca presiederanno la Conferenza per chiedere la sospensiva dell’autorizzazione rilasciata all’AqP per l’attraversamento delle strade esterne comunali quelle lungo le quali deve passare la condotta fognaria da Manduria all’Urmo.

Per questa iniziativa legale, il promotore è il Comitato Italia Nostra di Avetrana formato da un folto gruppo di nomi prestigiosi.

Il dottor Aldo Cosma, il Presidente Celestino Scarciglia, il Professor Tommasino Nigro e poi anche Antonio Scarciglia, Antonio Saracino, il Consigliere dott. Luigi Conte.
Aderirà anche un manduriano, l’ex Consigliere Arcangelo Durante e un gruppo di cittadini che appartengono a diverse formazioni politiche.
Ci auguriamo che venga fatta un’azione legale che risolva radicalmente il problema.

Bisognerebbe trovare una collocazione dell’impianto che non vada a stravolgere la fascia costiera.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui