Martina Franca: si rischia l’aumento della Tari. Il sindaco organizza incontro all’Ager.

Gli impianti di compostaggio sono pochi, un problema che riguarda tutti i giorni, per questo motivo l'aumento della Tari è un dato scontato.

0
45

MARTINA FRANCA – La frazione organica dei rifiuti prevede un costo elevato per il loro conferimento, e per questo motivo la Tari è destinata a salire. La Puglia non ha abbastanza impianti di compostaggio, e questo è un problema che riguarda tantissimi comuni non solo quello di Martina Franca.

I comuni del territorio regionale non riuscendo a gestire a prezzi minori il conferimento dei rifiuti organici. Nonostante ciò, l’assessore Valentina Lenoci di Martina Franca vuole giocare d’anticipo e tentare di giocarsi le carte a disposizione per riuscire ad evitare il più possibile la mannaia degli aumenti.

Per questo motivo il sindaco e l’assessore si recheranno insieme a Bari alla sede dell’Ager per incontrare il suo direttore Gianfranco Grandaliano.