A Massafra continuano le assunzioni del Comune: pubblicato il bando

Dopo le due assunzioni di dicembre scorso, è stato pubblicato il bando per il reclutamento di nuovo personale.

A Massafra continuano le assunzioni del Comune: pubblicato il bando

MASSAFRA – Importanti novità in arrivo a Massafra per il nuovo anno. Il Comune assumerà nuovo personale.

L’amministrazione comunale retta dal sindaco Fabrizio Quarto si è posta l’obiettivo di incrementare l’organico ormai fortemente ridotto e sottodimensionato.

A tal proposito si procederà all’assunzione a tempo indeterminato di 1 avvocato categoria giuridica D (posto vacante a seguito della messa in quiescenza dell’avvocato dell’ente dottoressa Annalisa De Tommaso); 1 istruttore amministrativo categoria giuridica C (riservato alle categorie protette), 4 istruttori amministrativi categoria giuridica C e 2 istruttori direttivi amministrativi, categoria giuridica D.

Per le assunzioni di categoria D si richiede la laurea in Giurisprudenza, Scienze Politiche, Scienze dell’Amministrazione, Economia e Commercio ed equipollenti mentre per la categoria C il titolo di studio richiesto è il diploma di scuola media superiore.

Ad eccezione del posto specifico dell’avvocatura, il personale idoneo verrà assunto dall’ente, ma non è stabilita ancora la ripartizione a cui i neo assunti saranno attribuiti.

I bandi per le assunzioni sono stati pubblicati sul sito istituzionale del Comune di Massafra per cui sono consultabili all’indirizzo www.comunedimassafra.it

Ricordiamo che il 2020 si è chiuso con l’assunzione di due nuovi dipendenti. La mattina del 24 dicembre scorso, alla presenza del sindaco Fabrizio Quarto, del dirigente alle Risorse Umane Pietro Lucca, dell’assessore ai Lavori Pubblici Michele Bommino e del consigliere Antonio D’Errico si è proceduto alla firma dei contratti.

L’ing. Giuseppe Iannucci, in seguito a scorrimento di graduatoria di altro Comune, è stato assunto a tempo pieno e indeterminato in qualità di dirigente e, come da decreto emanato dal sindaco, si occuperà di: Patrimonio, Servizio idrico Integrato, Ufficio per le Espropriazioni, Servizi cimiteriali, Servizi di Trasporto Urbano, Gestione Pozzi, Logistica e Gestione delle Strutture Comunali, Gestione delle Reti Informatiche, Settore Ecologia e Ambiente.

Assunto anche un agente di Polizia Locale, il giovane Giuseppe Chiarelli, per scorrimento di graduatoria di altro Ente. Anch’egli ha sottoscritto il contratto a tempo indeterminato.

«Con l’assunzione del dirigente Iannucci che aveva già dato prova di grande professionalità ed esperienza, – hanno dichiarato il sindaco Quarto e l’assessore alle Risorse Umane Paolo Lepore – si è data una “stabilità burocratico-amministrativa” di grande peso. L’esperienza del dirigente Iannucci rappresenterà senz’altro un valore aggiunto per il territorio di Massafra. Inoltre – hanno aggiunto gli amministratori – il nuovo agente andrà a potenziare l’organico della Polizia Locale in “affanno”.»

Mariella Eloisia Orlando