Melucci si dimette da Sindaco di Taranto dopo elezioni provinciali

E' stato chiaro il messaggio politico dopo le elezioni alla presidenza della provincia e per questo l'ex sindaco di Taranto non poteva far finta di niente.

2
475
mellucci sindaco taranto si dimette

TARANTO – All’indomani dalla sconfitta sulla nomina a Presidente della Provincia, il sindaco della città dei due mari, ritiene che questa sia la decisione più giusta.

Giovanni Gugliotti ha vinto le elezioni ed è stato nominato Presidente della Provincia. Proprio questo è stato a spingere Melucci verso la decisione di dimettersi dalla sua carica che durava dal giugno 2017.

E’ stato un duro colpo quello che ha incassato, dopo che il Sindaco di Castellaneta, sostenuto da un trasversale “Patto dei sindaci”, lo ha battuto.

Melucci (Pd) in una nota, scrive che è inequivocabile da un punto di vista politico.
“Prendo atto che nonostante abbia chiesto e ricevuto dalla maggioranza il sostegno per la mia candidatura, questo sostegno è venuto meno con numeri inaspettati e considerevoli”.

Deluso aggiunge: “Non posso che ascoltare questo messaggio e rassegnare le dimissioni da sindaco nelle mani del Segretario Generale, secondo le modalità previste dalla legge”.

Conclude: “Taranto ha diritto a un governo coeso e a un Consiglio Comunale operoso”.

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui