Il nuovo piano politico per le spiagge libere di Castellaneta

L'emergenza coronavirus costringe la politica a ripensare la gestione delle spiagge libere

0
155
Castellaneta Marina
Castellaneta Marina

CASTELLANETA – Le spiagge libere dovrebbero riaprire al pubblico dal 29 maggio 2020. Così la sinistra della città di Castellaneta è costretta a rivedere nel breve termine un piano di riapertura delle spiagge libere di Castellaneta marina, che tenga conto di tutte le misure da rispettare in materia di emergenza da coronavirus.

PD, M5S e Un’altra città si riuniscono in questo obiettivo comune. Sembra anzitutto necessario controllare gli accessi e le uscite alle spiagge, in modo da non creare affollamenti. Inoltre è importante permettere alle persone di mantenere un minino di distanziamento sociale una volta giunti in spiaggia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui