Oasi blu del Golfo di Taranto per tutelare la cetofauna

L'Amministrazione intende promuovere l’oasi blu e la sua biodiversità con forme di turismo sostenibile.

0
693
Oasi blu del Golfo di Taranto per tutelare la cetofauna
Fonte web: pixabay di imbault

TARANTO – Il Sindaco Rinaldo Melucci svolgerà delle azioni atte alla tutela e alla valorizzazione della cetofauna che vive nel Golfo di Taranto.

Quello della tutela ambientale è fra gli obiettivi primari di questa amministrazione. Per questo motivo è stato istituito un tavolo tecnico per discutere delle strategie utili alla tutela della specie e alla promozione di questa caratteristica naturalistica.

Il Sindaco di Taranto ha visto nell’OASI BLU lo strumento più idoneo per raggiungere questo obiettivo.

L’Amministrazione intende promuovere l’oasi blu e la sua biodiversità con forme di turismo sostenibile, nell’ottica della blu economy.

In Italia, l’OASI BLU del Golfo di Taranto rappresenterà il primo esempio di cogestione virtuosa di uno specchio acqueo.

La Marina Militare e la Capitaneria di Porto, assieme ai centri di ricerca e l’amministrazione locale lavoreranno per il raggiungimento degli obiettivi di tutela e valorizzazione della cetofauna.

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui