Palagiano: approvate modifiche Tari dal Comune

L'assessore del Bilancio comunica l'approvazione Modifiche Tari da parte del Comune di Palagiano.

0
38
Le tariffe della Tari calano con la differenziata a Castellaneta

PALAGIANO – Approvate modifiche Tari dal Comune di Palagiano in assise consiliare con 13 voti favorevoli e nessun contrario. Il regolamento TARI alla luce della situazione d’emergenza che si sta vivendo in questo momento è stato modificato con delle misure agevolate.

Nello specifico già il 3 luglio con nota protocollata 10406 è stata proposta al responsabile ufficio ragioneria l’esenzione dal pagamento dei tributi per le utenze non domestiche che svolgono attività di: ricerca, sportiva, culturali, ricettive, scientifiche, didattiche, sanitarie, assistenziale e ricreativa. Comprese anche le attività di religione e di culto, formazione del clero, scopi missionari ed educazione cristiana. 

All’interno della stessa nota si rilevava la necessità di poter applicare un’istanza del contribuente con una diminuzione del 30% della componente fissa e variabili agli immobili che appartengono alla categoria delle “case sparse”, ossia i fabbricati ubicati in una zona esterna al perimetro abitato.

Infine, su proposta dell’opposizione è stata accolta dalla maggioranza l’inserimento di 4 scaglioni ai fini di rateizzare gli avvisi d’accertamento e anche per venire incontro alle necessità dei contribuenti.

Bisogna rilevare anche una riduzione pari al 25% previa istanza da parte del contribuente per utenze non domestiche, ossia tutte le attività che sono state concluse durante il periodo del lockdown come per esempio varie attività commerciali, artigianali, di ristorazione e studi professionali. Quest’operazione nel complessivo sarà finanziamento con delle risorse di bilancio pari a 135 mila euro. 

In conclusione, l’assessore del Bilancio Mimmo Catucci ha rivolto un grazie a tutti i consiglieri comunali e alla dottoressa Scalera, responsabile ufficio tributi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui