Pulsano. Di Lena spiega lo scopo della mozione sui disservizi di Poste Italiane

I Consiglieri Comunali di Pulsano Angelo Di Lena, Gabriella Ficocelli e Sergio Annese presenteranno al Sindaco del comune di Pulsano una mozione sui disservizi di Poste Italiane. Di Lena ne spiega il motivo.

0
352
Pulsano. Di Lena spiega lo scopo della mozione sui disservizi di Poste Italiane
foto di Alessandro Ambrosetti

Lo scopo della mozione è quello di porre all’attenzione del primo cittadino di Pulsano il disservizio da parte di Poste Italiane nel comune di Pulsano.

Numerosi cittadini, infatti, si sono rivolti agli scriventi consiglieri comunali per manifestare le loro preoccupazioni e le loro lamentele al riguardo. Nello specifico, a causa dell’ assenza del portalettere addetto la posta non viene recapitata ai relativi destinatari con disagi…………………..

Tale disservizio sta comportando conseguenze varie anche gravi, soprattutto per bollette e cartelle esattoriali recapitate in ritardo o non recapitate……… E’, pertanto, opportuno un intervento dell’amministrazione, che rappresenta gli interessi di tutti i cittadini considerato che tale disservizio potrebbe configurare la fattispecie di interruzione di pubblico servizio di cui all’ art. 340 c.p..

E’ la stessa legge che ha stabilito che l’omessa consegna della corrispondenza implica il reato di cui all’ art.616 codice penale ( violazione , sottrazione e soppressione di corrispondenza ). E’ pertanto necessario richiedere con la massima solerzia alla direzione di Poste Italiane S.p.A. il potenziamento del servizio di consegna della corrispondenza sul territorio comunale, nonché denunciare il servizio, sopra descritto, al competente ispettorato comunicazioni Puglia………”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui